Antonia Astori

Biografia

Antonia Astori fonda Driade nel 1968 con il fratello Enrico e Adelaide Acerbi. Oltre a disegnare arredi, svolge il ruolo di coordinatore delle attività progettuali, arrivando a costruire un intreccio unico tra furniture design, allestimenti e negozi. Suoi gli antesignani sistemi Oikos I, Oikos II e Pantos. Ai sistemi, Antonia Astori affianca la progettazione di mobili singoli in cui la dimensione dell’abitare è sempre attentamente valutata. Con questo spirito nascono prima gli Aforismi, quindi la collezione San Souci e infine lo scrittoio Virginia e la libreria Eileen.


Iscriviti alla newsletter

Resta sempre aggiornato sui
prodotti, le novità e gli eventi

Trova un negozio

Trova il negozio
più vicino a te