anapo Gordon Guillaumier

Il piano del tavolo Anapo, è retto da una base scultorea in acciaio verniciato nero, una sequenza di tubi metallici che dona tensione allo spazio, con un raffinato effetto di semitrasparenza. Ispirazioni anni Sessanta, per una certa idea di casa borghese tesa tra rigore e morbidezza, tra lusso e funzionalità, al di fuori delle mode del momento. Il progetto si declina anche in due coffee table e un servomuto.

caratteristiche

Tavolo. Base in acciaio verniciato di colore nero e piano in vetro temperato sp. 15 mm.

dimensioni

L. 250/310 P. 105 H. 74

L. 250/310 P. 105 H. 74

Base in acciaio verniciato di colore nero e piano in vetro termperato sp. 15 mm.

Gordon Guillaumier
Gordon Guillaumier

Gordon Guillaumier, nato a Malta nel 1966 ha studiato in Svizzera ed Inghilterra, si è laureato in design industriale allo IED di Milano nel 1991 e l’anno successivo ha conseguito il master in design industriale alla Domus Academy di Milano Gordon ha iniziato la sua professione collaborando con lo studio dell’architetto e designer Rodolfo Dordoni, dove si è occupato di progetti di design con aziende quali Foscarini, Artemide e FontanaArte. Successivamente, ha collaborato con Driade, seguendo lo sviluppo del progetto Atlantide / Dhouse a fianco di Enrico Astori. Nel 2002 fonda il proprio studio di Design a Milano, occupandosi di design consulting, product design e interiors. Collabora con Dornbracht Interiors, Fiam, Rational. È in Pamar come art director e contemporaneamente disegna i suoi primi prodotti per Bosa ceramiche, Foscarini e FontanaArte collezione Schopenhauer. Attualmente svolge il ruolo di art director per Desalto, Ceramiche Piemme e Roda (insieme a Rodolfo Dordoni e Gabriella Zecca). I suoi progetti fanno parte delle collezioni di Bosa, Paola C, Desalto, DeSede, Driade, FontanaArte, Frag, Gebrüder Thonet Vienna, Matteo Grassi, Montina, Minotti, Moroso, Lema, Roda, Tacchini, Foscarini, Oluce, Pamar, Azzurra Ceramiche, Kronos Ceramiche, Ceramiche Piemme per citarne alcuni. I prodotti di Gordon hanno ricevuto diversi riconoscimenti e premiazioni: Interzum Award 2011 (Loop handle, Pamar), Wallpaper Design Award 2014 (Orson sunlounger, Roda), Compasso d’Oro ADI XXIV 2016 (Brick table, Roda), ADI Ceramic Design Award 2016 (Bits & Pieces Collection 2016), Archiproducts Design Award 2016 (Chill Out, Tacchini). Le sue opere di interior design e architettura, pubblicate dalle più prestigiose riviste e libri del settore, si concentrano principalmente su progetti residenziali privati. Gordon si è occupato del progetto di allestimento fieristico di Roda | Salone del Mobile Milano; Pamar | Palazzo Crivelli Milano; Mondadori-Interni | Salone del Mobile Milano; Ceramiche Piemme | Fuori Salone Milano. Ha insegnato presso la facoltà di design industriale del Politecnico di Milano ed è professore in visita all’Abadir Design Academy di Catania.