ercole e afrodite Driadelab

Driade presenta il primo progetto realizzato da Driade Lab, centro di ricerca e cuore creativo dell’azienda. Ercole e Afrodite è un progetto di contenitori dalle linee antropomorfe e dal forte impatto scenografico, realizzati nei colori bianco opaco e nero lucido. Con una combinazione sorprendente tra arte decorativa e linguaggio storico, Driade Lab realizza un bassorilievo dalle forme classiche e scultoree che si inserisce come oggetto d’arredo prezioso in un ambiente eclettico e sofisticato. Sulla base di legno, prevista in due misure, poggiano i contenitori in posizione verticale e orizzontale, arricchiti ciascuno da un basso rilievo che, con manifesto richiamo alle linee definite delle statue classiche, raffigura frammenti di corpo umano.

caratteristiche

Sistema di contenitori modulari aggregabili posizionati su un basamento in agglomerato di particelle di pioppo con rinforzo in tubolare di acciaio inserito all’interno, con finitura in legno di rovere sbiancato o rovere tinto grigio. Struttura dei contenitori in listellare laccato opaco nei colori bianco o nero. Moduli con anta a libro o con anta a battente. Moduli a cassettone con vassoio interno. Frontali realizzati in poliuretano ad alta densità laccati opaco nei colori bianco o nero.

dimensioni

L. 112/205 P. 60 H. 111

L. 112/205 P. 60 H. 111

Sistema di contenitori modulari aggregabili posizionati su un basamento in agglomerato di particelle di pioppo con rinforzo in tubolare di acciaio inserito all’interno, con finitura in legno di rovere sbiancato o rovere tinto grigio. Struttura dei contenitori in listellare laccato opaco nei colori bianco o nero. Moduli con anta a libro o con anta a battente. Moduli a cassettone con vassoio interno. Frontali realizzati in poliuretano ad alta densità laccati opaco nei colori bianco o nero.

Driadelab
Driadelab

L’azienda presenta il primo progetto realizzato da DriadeLab, centro di ricerca e cuore creativo dell’azienda. Fucina di menti, DriadeLab riunisce talenti eterogenei che, in un’alchimia di linguaggi e sensazioni, sviluppano le proprie ispirazioni estetiche lavorando a stretto contatto con la produzione.