kachnar II Mann Singh

Un intreccio di fiori o foglie legate fra loro dai gambi e poi un groviglio ben ordinato di piccoli rami: sono centritavola preziosi, a forma di ciotola, questi creati da Mann Singh in ottone argentato.

caratteristiche

Centrotavola foglie in ottone argentato.

dimensioni

Ø 40 H. 15

Ø 40 H. 15

Centrotavola foglie in ottone argentato.

Mann Singh
Mann Singh

Mann Singh è nato a Chandigarh nel 1977. Vive a New Delhi. Studia arredamento presso l’India’s National Institute of Design. Nel 2004 lavora per il governo indiano nella commissione dello sviluppo manifatturiero con diversi progetti. Da febbraio 2005 a gennaio 2007 lavora presso l’Headed Devi Design Studio dove progetta mobili, luci e oggetti in un’ampia gamma di materiali. Dal gennaio del 2007 collabora come consulente per lo sviluppo del prodotto con Driade. I suoi progetti rispecchiano l’India contemporanea: un mix di tradizione e modernità, di lavorazioni artigianali e alta tecnologia. Lavora a stretto contatto con le tecniche e i processi usati nella creazione dei suoi pezzi, che sono spesso un dialogo tra il designer e il produttore. "Mann Singh arriva da lontano, dalle terre dei Sikh nel nord dell’India. Il suo è un design non globalizzato. Forme e materie appartengono alla sua cultura, ma acquistano un significato universale, come i cesti argentati intrecciati, le ciotole di foglie irrigidite, da sollevare con gesti sacri e i candelabri arborei."