gear h.42 Philippe Bestenheider

Per Driade Philippe Bestenheider firma una collezione di vasi rigorosa ed elegante; un vaso alto, uno medio e una coppa centrotavola declinati nelle sofisticate finiture bianco opaco, nero opaco, rosso opaco e oro. “La forma dei vasi GEAR risulta da un gioco geometrico ispirato alla forma degli ingranaggi. La stessa forma d’ingranaggio si incrocia in verticale e in orizzontale per costituire la superficie tridimensionale di questi vasi. Accostati i contenitori si combinano perfettamente come le ruote di un meccanismo”.

caratteristiche

Vasi in ceramica bianco opaco esterno e bianco lucido interno.

dimensioni

Ø 15 H. 42

Ø 15 H. 42

Philippe Bestenheider
Philippe Bestenheider

Philippe Bestenheider nasce nel 1971 a Sion, in Svizzera. Nel 1998 si laurea in architettura al Politecnico di Zurigo e collabora con studi in Svizzera e negli Stati Uniti. Nel 2000 consegue il Master in Industrial design alla Domus Academy di Milano, dove successivamente viene invitato come workshop leader. Dal 2001 al 2006 è Senior Designer nello studio di Patricia Urquiola. Nel 2006 è invitato a partecipare alla mostra di Promosedia. Nel 2007 apre il proprio studio e lavora tra la Svizzera e Milano. A Giugno 2010 riceve il Premio Nazionale per l’Innovazione con la sedia Nanook che ha disegnato per Moroso. Collabora con Moroso, de Sede, Pallucco, Fratelli Boffi , Varaschin, Frag, Area Declic e la Galleria Nilufar.