candelabri

L’arte delle ombre è per Driade una storia affascinante di candelabri e portacandele, immaginati da Borek Sipek e Laudani e Romanelli, da Giuseppe Chigiotti e Vittorio Locatelli, Xavier Lust e Lucidi Pevere. In metallo, in argento o in vetro soffiato, singoli o a più braccia. Impreziosiscono la tavola e arredano ogni ambiente della casa.

Page
per pagina
Page
per pagina